Beno di Benedetti Enrico - via Panoramica 549/A - 23020 Montagna in Valtellina (SO) - tel. +39 371 19 72 583 - email: benoeditore@gmail.com

P. IVA: 00878460146 - Codice Destinatario: W4KYJ8V - PEC: postmaster@pec.benoeditore.it

LE MONTAGNE DIVERTENTI

Le Montagne Divertenti è una rivista fondata nel 2007 da un gruppo di giornalisti, scrittori e fotografi accomunati dall’amore per la montagna e in particolare per la Valtellina e la Valchiavenna.

Con 4 uscite annuali - una ad ogni cambio di stagione - la rivista è diventata in breve tempo il punto di riferimento di tutti i frequentatori delle montagne della provincia di Sondrio, che in essa trovano itinerari escursionistici ed alpinistici di ogni grado, ricerche e curiosità sulla flora e sulla fauna degli ambienti alpini, approfondimenti culturali  - spesso inediti - dedicati alla storia, all’etnografia, all’architettura, all’arte e al patrimonio immateriale dei borghi e degli insediamenti d’alta quota, alla storia dell’alpinismo e ai personaggi che hanno lasciato un’impronta indelebile nella memoria collettiva delle nostre vallate. E, ancora, spunti per intraprendere a piedi, in bicicletta o con gli sci, veri e propri viaggi alla scoperta o alla riscoperta del territorio e delle sue tradizioni, accompagnati da racconti e leggende che resituiscono l‘anima più genuina dei luoghi. 

Obiettivo della rivista è, da un lato, stimolare la consapevolezza del patrimonio attraverso la cultura della tutela contro la speculazione e l’abbandono e, dall’altro, promuovere lo sviluppo di un turismo lento, sostenibile e di qualità, capace di riportare Valtellina e Valchiavenna allo splendore dell’epoca in cui erano mete ambite a livello europeo, frequentate da intellettuali e da alpinisti di grido.

Redazione

Beno (editore, direttore responsabile, grafico, scrittore, fotografo)
Roberto Moiola (responsabile fotografia, fotografo, redattore)
Alessandra Morgillo (responsabile rubriche naturalistiche, redattore, fotografo)

Matteo Gianatti (responsabile cartografia)

Gioia Zenoni (redattore e ufficio stampa)

Mario Pagni (revisore di bozze)

Autori

Oltre 160 sono gli autori che hanno scritto per Le Montagne Divertenti e ancor più numerosi sono coloro che hanno offerto le loro fotografie e la loro collaborazione per le ricerche storiche, topografiche e d'archivio. Ai nostri collaboratori più prolifici è dedicata una pagina nella sezione "Chi siamo" del sito web de Le Montagne Divertenti, raggiungibile da questo link.

Partner

Le Montagne Divertenti è una rivista indipendente, che collabora di volta in volta per la redazione degli articoli con diversi autori legati al territorio e al suo patrimonio naturalistico e storico.

Partner storico della rivista è l'agenzia fotografica Clickalps, che con gli scatti dei suoi fotografi - in primis Roberto Moiola, Roberto Ganassa e Giacomo Meneghello -  contribuisce alla buona riuscita di ogni numero.

In sintesi

Tipologia editoriale: rivista

Periodicità: trimestrale

Prezzo al pubblico: 5 €

Caratteristiche editoriali: 136/154 pagine  a colori formato A4 rilegate con brossura filo refe + copertina plastificata (la rivista è stampata presso Bonazzi Grafica - Sondrio)

Distribuzione: capillare nella provincia di Sondrio e a Lecco città, più altri punti vendita in Lombardia (Milano, Bergamo, Brescia, Como e relative province per un totale di 130 punti vendita). La distribuzione è effettuata direttamente da noi senza appoggiarci a distributori esterni. Circa 400 copie/numero sono spedite in abbonamento

Elenco punti vendita: http://www.lemontagnedivertenti.com/libri-e-riviste/rivista/dove-trovo-la-rivista.ow?pageId=2148

Tiratura 2016: 4300 copie/numero per le uscite di Primavera, Autunno e Inverno; 4800 copie per il numero dell’Estate

Altri servizi web legati a Le Montagne Divertenti: 
blog (lemontagnedivertenti-diario.blogspot.it),

newsletter trimestrale (oltre 800 iscritti)

pagina e gruppo facebook

Dieci anni de Le Montagne Divertenti:

Questi i nostri numeri dal 21.06.2007 al 21.03.2017:

40 numeri pubblicati, 900 articoli scritti da oltre 160 autori, 180000 copie vendute