Libro: Raffaele Occhi, Alfredo Corti. Dall'alpinismo alla lotta partigiana; Beno Editore, Sondrio 2018

Codice articolo AC2018
€25.00
Non disponibile
1
Dettagli del prodotto
ISBN: 9788894098945

DISPONIBILE DAL 22 NOVEMBRE 2018

La prima monografia dedicata all’illustre scienziato, docente universitario e alpinista Alfredo Corti (1880-1973), nato a Tresivio (SO) e distintosi nella sua lunga vita per meriti scientifici, politici e alpinistici (autore anche di alcune delle Guide dei Monti d’Italia). Una figura poliedrica e carismatica, un uomo di grande cultura e dalla ferrea integrità morale che ha avuto, assieme alla sua famiglia, un ruolo fondamentale durante la Resistenza, combattendo fianco a fianco conpersonaggi del calibro di Sandro Pertini, Giulio Einaudi e i fratelli Federico e Renato Chabod per liberare l’Italia e farla rinascere dalle ceneri della Seconda Guerra Mondiale.

Il volume è frutto di anni di ricerche dello storico dell’alpinismo Raffaele Occhi, socio accademico del GISM (Gruppo Italiano Scrittori di Montagna), e spicca per:

  • alto valore scientifico: il lavoro si basa su oltre 200 fonti consultate e materiali ad oggi ancora poco conosciuti se non addirittura inediti che hanno permesso la ricostruzione di tante prime ascensioni sulle Alpi Retiche e di avvincenti vicende legate al Ventennio fascista, all’epilogo della Seconda Guerra Mondiale e alle prime fasi della Repubblica Italiana;
  • eccezionale apparato iconografico: nel libro scorrono immagini di altissima qualità e importanza storica scattate dallo stesso Alfredo Corti e facenti parte di vari archivi, tra cui quello del CAI sez. Valtellinese di Sondrio;
  • testo bilingue, italiano e inglese, trattandosi di un personaggio sì legato alla natia Valtellina, ma di caratura europea;
Salva questo articolo per dopo