Presentazione del libro "Alfredo Corti": qualche istantanea

Al Teatro Sociale di Sondrio circa 300 persone hanno seguito con emozione il racconto della genesi del libro di Raffaele Occhi e delle appassionanti vicende del suo protagonista, lo scienziato, alpinista e fotografo valtellinese Alfredo Corti.

Un percorso narrativo coinvolgente, guidati dal carisma dell'autore, che non si è certo limitato a una semplice presentazione, ma ha allestito uno spettacolo vero e proprio.

Il Corti e altri personaggi - che con lui hanno condiviso pagine importanti di quasi un secolo di storia d'Italia - hanno preso vita anche grazie alla voce del sorprendente attore Giacomo Occhi e al ricordo vivido, ironico e commovente del nipote Francesco Ajmone Marsan.

Sullo sfondo, le magnifiche immagini dell'Archivio Corti donato al CAI Sez. Valtellinese di Sondrio che ne ha promosso la digitalizzazione e la valorizzazione (www.archiviocorti.it) con il sostegno del Credito Valtellinese.

Ma anche un superbo acquerello di Kim Sommerschield: i suoi coniugi Corti narrano con il loro sguardo luminoso la durezza delle prove affrontate, ma anche la bellezza di una vita improntata alla libertà e a dei saldi valori morali.

Grazie a Valeria Duico (Fondazione Gruppo Credito Valtellinese), Fernando Baruffi (BIM Adda e Comune di Tresivio), Angelo Schena (Fondazione Luigi Bombardieri) e Paolo Camanni (CAI sez. Valtellinese di Sondrio) per il contributo offerto a questo bel momento di condivisione, introdotto da una lettera del Prefetto di Sondrio, S.E. Giuseppe Mario Scalia.

Articoli recenti

Cerca per Tag

Beno di Benedetti Enrico - via Panoramica 549/A - 23020 Montagna in Valtellina (SO) - tel. +39 371 19 72 583 - email: benoeditore@gmail.com

P. IVA: 00878460146 - Codice Destinatario: W4KYJ8V - PEC: postmaster@pec.benoeditore.it